Home > News su Android, tutte le novità > Chrome 55 metterà un forte freno al Flash Player

Chrome 55 metterà un forte freno al Flash Player

Il moderno sviluppo dello standard HTML5 non è ancora tanto popolare da costringere le aziende che offrono i servizi online di modificare drasticamente le proprie piattaforme al fine di supportarlo. Tuttavia, Google ha deciso che è l’ora di fare il primo passo verso questa direzione. Infatti, in Chrome 53 Beta sono state poste le basi per l’abbandono definitivo del Flash Player.

I vantaggi che i contenuti sviluppati in HTML5 hanno rispetto a quelli sviluppati basandosi su Adobe Flash Player, oltre ad essere più economici in quanto il linguaggio è open source, sono anche a livello prestazionale. Grazie ad un’ottimizzazione molto avanzata per quanto riguarda i contenuti multimediali, riprodurre un filmato in HTML5 comporta molto meno carico di lavoro per la CPU rispetto al Flash Player.

Il distacco completo dal plug-in di Adobe avverrà poi con la versione stabile Chrome 55, sia per quanto riguarda il web che per quanto riguarda il mobile. Per quanto riguarda le tempistiche, Chrome 55 dovrebbe venir rilasciato nel mese di Dicembre.

Ovviamente gli utenti saranno ancora in grado di visionare i contenuti in flash per quanto riguarda la versione desktop, in quanto alla richiesta potremo scaricare il plug-in.

Ci aspettiamo che una decisione del genere venga presa a breve da altre grandi aziende come ad esempio Microsoft ed Apple.

VIA