Home > News su Android, tutte le novità > Microsoft Flow Beta disponibile per Android

Microsoft Flow Beta disponibile per Android

Microsoft Flow

Gli sviluppatori di Microsoft sono fra i più impegnati a sviluppare delle nuove piattaforme relative al mondo IoT ed a quello dell’automazione (IFTTT). Tali settori infatti sono due dei più promettenti e, entro il 2020, saranno diversi miliardi i prodotti che ne faranno parte. Di recente gli sviluppatori hanno pubblicato una nuova applicazione sul Google Play Store, ancora in fase beta, chiamata Microsoft Flow e relativa proprio al settore IFTTT. 

Essa permette a tutti gli utenti di gestire in maniera semplice e rapida diversi task automatici. Una cosa interessante è che Microsoft Flow è compatibile con tantissimi servizi già molto popolari (molti dei quali non sviluppati direttamente da Microsoft) come ad esempio Dropbox, Google Drive, Instagram e Github.

Microsoft Flow servizi compatibili

Nonostante l’app Microsoft Flow sia ancora in versione beta, i primi utenti che l’hanno provata non hanno trovato particolari bug che pregiudicano il suo utilizzo. A titolo di cronaca, l’app serve solamente a gestire i processi che abbiamo già creato mentre il vero e proprio tool per la creazione di queste automazioni è al momento disponibile solamente da web.

Per diventare un tester di Microsoft Flow, vi basterà unirvi alla community del Play Store attraverso questo link. Il download vero e proprio dell’applicazione lo potrete effettuare invece da quest’altro link.

VIA