Home > News su Android, tutte le novità > Google starebbe realizzando un servizio di assisteza specifico per i Nexus

Google starebbe realizzando un servizio di assisteza specifico per i Nexus

Google assistenza on demand Nexus

Come molto probabilmente saprete, l’acquisto di uno smartphone Nexus è sempre stato sconsigliato a chi non è molto pratico del sistema operativo Android. Infatti, avendo a bordo Android stock e quindi nessuna personalizzazione da parte dei produttori (la UI è la medesima del progetto AOSP di Google), mancavano (e mancano ancora) importanti funzionalità. Tuttavia, questo sta per cambiare con Android N, le cui novità sono veramente tante e tutte interessanti.

Una conseguenza diretta di ciò è che la linea Nexus adesso può proporsi anche a quella fetta di mercato (che rappresenta la maggior parte degli utenti) “normale”. Per aiutare tali utenti ad utilizzare gli smartphone Nexus Google starebbe anche pensando di rilasciare sul mercato un nuovo servizio di assistenza in esclusiva ed on-demand.

Esso consisterebbe nella condivisione dello schermo con un operatore specializzato di Google, il quale ci mostrerebbe quali sono le soluzioni alle nostre perplessità in tempo reale. Così come per la nuova barra di navigazione, vi invitiamo a prendere questa notizia con il beneficio del dubbio, visto che non è stata confermata ufficialmente da BigG.

In attesa di maggiori informazioni sulla questione, vi vogliamo ricordare che ieri sono emerse in rete le prime caratteristiche tecniche di uno dei nuovi smartphone Nexus che saranno prodotti da HTC (HTC Nexus “Sailfish”: ecco le prime specifiche tecniche).

FONTE