Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Charm: ecco i primi passi da fare per utilizzarla

Samsung Charm: ecco i primi passi da fare per utilizzarla

Samsung Charm

Qualche settimana fa Samsung ha annunciato la disponibilità della fitness band Samsung Charm anche nel nostro paese (Samsung Charm: disponibili anche in Italia le nuove fitness band). Essa è disponibile a circa 40 euro o 50 euro (in base al modello scelto) e si distingue da tutte le altre fitness band per il suo elevato grado di design. Essendo disponibile in 3 diverse colorazioni, essa permette praticamente a tutti di accoppiarla al proprio stile.

Samsung Charm ed i primi passi per accoppiarla allo smartphone

La Samsung Charm di recente è stata protagonista di un nuovo video promozionale inerente ai primi passi da fare per accoppiarla allo smartphone e per procedere al monitoraggio quotidiano delle attività fisiche (la cui durata, stando a quanto dichiarato dallo stesso produttore, può arrivare fino a 14 giorni di fila senza necessità di ricarica).

Prima di lasciarvi alla visione del filmato, vi vogliamo ricordare che la questo wearable è una fitness band compatibile con la maggior parte degli smartphone Android, pur essendo stata pensata in primis per essere abbinata con il Samsung Galaxy S7 (Samsung Charm è la fitness band studiata per il Samsung Galaxy S7) e sincronizza le varie attività fisiche registrate all’interno dell’app S Health, anch’essa disponibile per tutti gli smartphone Android.

 VIA

SCELTI DA NOI PER TE