Home > News su Android, tutte le novità > OnePlus 3 sopravvive (con riserva) ai soliti stress test

OnePlus 3 sopravvive (con riserva) ai soliti stress test

OnePlus 3 stress test

Torniamo nuovamente a parlare del nuovo flagship killer OnePlus 3 e delle sue caratteristiche tecniche. Dopo avervi mostrato in video la gestione della sua memoria RAM dopo aver installato un fix sviluppato da un utente di XDA (OnePlus 3 migliora la gestione della RAM ma non è ancora sufficiente), arriva un video in cui lo smartphone viene sottoposto a degli stress test molto importanti.

Il filmato di cui stiamo parlando mostra OnePlus 3 sottoposto allo scratch test (test sui graffi alla scocca), al burn test (test di resistenza alle fiamme) e bend test (test sulla resistenza alla piegatura). Lo smartphone risulta abbastanza resistente quando si tratta di quest’ultimo test o, quantomeno, il risultato è migliore rispetto alla maggior parte della concorrenza.

Purtroppo non possiamo dire la stessa cosa del test sui graffi, con la scocca in metallo che si graffia troppo facilmente. Per quanto riguarda invece il test sulle fiamme, lasciamo scoprire a voi come il device si è comportato.

Prima di lasciarvi alla visione del video, vi vogliamo ricordare di non rifare questi test a casa in quanto, in caso di danni, la garanzia legale non potrà essere usata.

A questo punto non ci resta che augurarvi, come sempre, una buona visione.

VIA