Home > News su Android, tutte le novità > BlackBerry Priv: vendite inferiori alle aspettative e tante restituzioni secondo AT&T

BlackBerry Priv: vendite inferiori alle aspettative e tante restituzioni secondo AT&T

BlackBerry Priv

Se dovessimo indicare in due secondi il principale difetto di BlackBerry Priv non potremmo che parlare del prezzo di vendita, così elevato da scoraggiare anche i fan. E se in Italia il flop era quasi garantito, dato che il marchio BlackBerry non è mai stato fortissimo nemmeno in passato, le recenti dichiarazioni di un dirigente di AT&T lasciano intendere che sul mercato USA la situazione non è poi molto diversa.

Il problema non è solo a livello di numeri (sebbene rispetto alle stime di 850.000 unità vendute nel Q4 2015, la quantità di Priv effettivamente venduta ammonta a 600.000 unità) ma sembra essere proprio il binomio Blackberry-Android.

Il dirigente di AT&T ha dichiarato a CNET che, nonostante il dispositivo Priv sia nato per invogliare utenti Android a passare a Blackberry, in realtà gli acquirenti di questo dispositivo sono stati i fan del marchio che quindi erano già abituati ad usare BlacberryOS.

E pare proprio che questi ultimi si trovassero meglio con BlackberryOS rispetto ad Android, tanto che ci sarebbero state numerose restituzioni da parte di utenti non soddisfatti. 

La società sembra comunque ancora intenzionata a credere nel binomio con il robottino verde e chissà, magari con delle proposte più economiche la situazione potrà migliorare!

Via Fonte