Home > News su Android, tutte le novità > Google Allo e Google Duo non rimpiazzeranno Hangouts

Google Allo e Google Duo non rimpiazzeranno Hangouts

Google Allo coesisterà con Hangouts

Con la presentazione di Google Allo e Google Duo, quale sarà il futuro di Hangouts? Questa è una domanda che ci ronzava nella testa fin da ieri, nel momento in cui le due nuove app sono state annunciate (Google Allo e Google Duo sono il futuro della comunicazione mobile secondo Google). Grazie però ad una conferma ufficiale fornita da Google ai colleghi di Android Police, possiamo comunicarvi che Hangouts rimarrà esattamente dove si trova e coesisterà con le due nuove app.

La differenza principale fra i due servizi di messaggistica, oltre a tutte le nuove funzionalità legate a Google Assistant presenti in Google Allo, la si può ritrovare sui requisiti. Mentre Hangouts richiede un account Google per funzionare, Google Allo richiede solamente il numero di telefono. In questo senso, la nuova app viene vista da BigG come un concorrente di WhatsApp.

Ad ogni modo, non sarebbe stato meglio unificare il tutto sotto una stessa applicazione? Non dimentichiamo che sul Play Store è presente anche l’app Google Messenger, atta alla gestione degli SMS. Insomma, la coesistenza di questi quattro servizi ci dà l’idea di un ritorno al passato, quando avevamo la chat interna di Google Plus e la chat di Google Talk. Voi come la vedete questa situazione?

VIA