Home > News su Android, tutte le novità > Google potrebbe realizzare uno speaker basato su Google Now

Google potrebbe realizzare uno speaker basato su Google Now

Amazon Echo

Considerando che uno degli obiettivi principali di Google è realizzare un sistema di riconoscimento vocale che possa fornire il maggior numero di informazioni senza dover necessariamente mostrare i vari risultati di ricerca, l’indiscrezione che è emersa di recente sul web è sicuramente molto plausibile. Stiamo parlando della possibilità di avere un dispositivo stand alone concorrente all’Amazon Echo in grado di funzionare esclusivamente con i comandi vocali. Ovviamente il tutto sarebbe basato su Google Now. 

Nest asked to be included in a secret Google project to create a competitor to Amazon’s Echo, a voice-controlled personal assistant device. But the Google executive in charge of the project, which has not been reported on publicly until now, said Nest would not be involved in its development, according to a person with knowledge of the discussion.

Un device con Google Now sempre in ascolto

A livello pratico, si tratterebbe di una sorta di speaker portatile in grado di essere sempre all’ascolto e di fornirci le informazioni che richiediamo, oppure magari riprodurre la musica prelevandola dai server di Play Music. Una possibilità concreta inoltre è quella di introdurre una funzionalità del genere all’interno dei prossimi router OnHub, così da combinare la flessibilità di gestione della rete di un router con un assistente vocale fisico/digitale.

VIA