Home > News su Android, tutte le novità > Google Posts renderà la ricerca sul web un po’ più social

Google Posts renderà la ricerca sul web un po’ più social

Goolge Posts

Come sicuramente saprete, nonostante Google sia praticamente la dominatrice incontrastata del settore delle ricerche sul web (tutti i concorrenti sono molto distanti dal livello di popolarità di Google), il colosso di Mountain View è sempre alla ricerca di modi per migliorare il proprio servizio. Uno dei prossimi step in questa direzione si chiamerà Google Posts.

Sfruttando l’importanza mediatica enorme delle campagne presidenziali statunitensi, Google ha lanciato questo nuovo servizio che permette a tutti i politici aderenti di pubblicare dei post (solo testuali oppure multinmediali con l’aggiunta di immagini e video), i quali verranno mostrati fra i risultati di ricerca inerenti a quel determinato personaggio pubblico. Un esempio lo potremmo fare con Donald Trump, il candidato repubblicano alla corsa per la Casa Bianca che, al proprio nome su Google, potrebbe associare lo slogan “Make America Great Again!”.

Goolge Post

Al momento Google Posts non è stato lanciato ufficialmente in quanto si stanno accumulando richieste di inserimento da parte di molti politici statunitensi. Molto probabilmente, però, una volta finita la questione delle elezioni presidenziali in USA, Google potrebbe allargare il proprio nuovo servizio anche ad altri ambiti.

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a visionare la pagina ufficiale del servizio Google Posts. Sicuramente noi torneremo sull’argomento non appena saranno disponibili nuove informazioni.

VIA