Home > News su Android, tutte le novità > Amazon rimuove la crittografia nell’ultima versione di FireOS

Amazon rimuove la crittografia nell’ultima versione di FireOS

Amazon Kindle Fire

Prendendo una strada completamente opposta rispetto a quella adottata da Apple, Amazon sembra aver deciso di eliminare, nell’ultima versione del proprio FireOS, la possibilità di crittografare i dati. Purtroppo non sappiamo il perchè di questa decisione, anche perchè pubblicamente Amazon si è schierata con Apple sulla vicenda dell’attentatore di San Bernardino. Nemmeno la dichiarazione ufficiale ci suona molto esplicativa:

In the fall when we released Fire OS 5, we removed some enterprise features that we found customers weren’t using. All Fire tablets’ communication with Amazon’s cloud meet our high standards for privacy and security including appropriate use of encryption.

Ad ogni modo, nel caso in cui possedeste un Kindle Fire e voleste mantenere l’eventuale crittografia che avete nei dati contenuti all’interno, potreste non aggiornarlo all’ultima release. E’ anche vero che in questo caso non avreste a disposizione nè le ultime novità di Amazon nè gli aggiornamenti di sicurezza mensili di Google. Valutate voi la soluzione migliore per il vostro caso. 

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che in rete si vocifera che il prossimo smartphone della linea Nexus potrebbe essere realizzato da HTC e potrebbe figurare, fra le sue caratteristiche tecniche, un display dotato di sensore di pressione al tocco (Il nuovo smartphone Nexus sarà di HTC ed avrà il 3D Touch?).

VIA