Home > News su Android, tutte le novità > WhatsApp lancia ufficialmente il programma beta sul Google Play Store

WhatsApp lancia ufficialmente il programma beta sul Google Play Store

WhatsApp

Fino a qualche giorno fa, se si voleva far parte del team che testava in anteprima le nuove release di WhatsApp per Android bisognava necessariamente iscriversi e scaricare il file APK da installare poi manualmente. Di recente però la dirigenza di WhatsApp ha fatto approdare il proprio programma beta all’interno del Google Play Store, il che vuol dire che le varie nuove versioni dell’app verranno scaricate direttamente dallo store di Google.

Per chi sta molto attento alla sicurezza del proprio smartphone ma vuole comunque provare in anteprima le novità che verranno introdotte a breve anche nella versione stabile, fornendo dei feedback agli sviluppatori circa i bug presenti, affidarsi al Google Play Store è senza dubbio sinonimo di maggior sicurezza.

Ad ogni modo, per iscrivervi al team che testa le beta release di WhatsApp per Android, vi basterà semplicemente recarvi nella pagina dedicata, cliccare sul pulsante “Become a tester (Diventa un tester)” mentre siete loggati col vostro account Google ed incominciare a scaricare le nuove release in maniera del tutto normale (andando nella pagina dedicata a WhatsApp e scaricando normalmente gli aggiornamenti).

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che di recente la versione stabile ha ricevuto un major update ricco di novità interessanti (WhatsApp si aggiorna sul Play Store: nuove emoji, supporto ad Android 6.0 e Backup su Google Drive).

VIA