Home > News su Android, tutte le novità > Cyanogen presenta MOD, un progetto che va oltre le semplici app

Cyanogen presenta MOD, un progetto che va oltre le semplici app

Cyanogen Mod ROM MOD

Qualche giorno fa vi abbiamo comunicato che al MWC 2016 di Barcellona il team Cynogen avrebbe presentato qualcosa di importante. Nonostante non si tratti del nuovo sistema operativo che credevamo (Cyanogen presenterà un nuovo OS al MWC 2016?), si tratta di un progetto molto interessante che mira a rendere più funzionale il sistema operativo Android. Tale progetto prende il nome di MOD e si tratta di speciali API in grado di far integrare servizi sviluppati appositamente nelle app di sistema.

Un esempio concreto ce lo dà Microsoft, i cui sviluppatori hanno collaborato intensamente per la realizzazione del progetto MOD insieme al team Cyanogen. Ad esempio adesso non è più necessaria l’applicazione vera e propria di Skype per accedere ai servizi di messaggistica e video chiamata, in quanto essi sono direttamente accessibili dal dialer telefonico.

With mods, barriers to deeper integration are removed and developers can now unleash the full potential of their applications across the OS. With mods, users can conveniently access their workout playlist with voice-activation, schedule a ride-sharing service from within their calendar, and make a video conference call from their contacts list

Semplificando il più possibile le funzionalità del progetto MOD, potremmo definire CyanogenOS e le sue applicazioni di sistema una sorta di intelaiatura mentre tutti i servizi che integreranno queste nuove API si potranno agganciare, utilizzando le medesime vie per funzionare.

Le prime MOD saranno rilasciate a partire dal prossimo mese su tutti gli smartphone aventi CyanogenOS 13 o superiore.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE