Home > News su Android, tutte le novità > LG al lavoro su smartwatch con CPU Snapdragon Wear 2100

LG al lavoro su smartwatch con CPU Snapdragon Wear 2100

LG

Ieri vi abbiamo comunicato che la piattaforma Qualcomm Snapdragon Wear è stata annunciata ufficialmente, più precisamente il SoC Snapdragon Wear 2.100, ovvero un processore che rispetto allo Snapdragon 400, è più piccolo del 30% e dovrebbe consumare meno del 25%. Oggi, invece, abbiamo scoperto che LG presenterà smartwatch mossi proprio da un processore del genere.

Quindi la società coreana lancerà dei terminali indossabili proprio con questo nuovo processore creato dalla società americana. Ovviamente il sistema operativo rimarrà Android Wear. Comunque sia se volete sapere maggiori informazioni sulla CPU, vi invitiamo a leggere il nostro articolo dedicato a questo link.

Per quanto riguardo lo smartwatch LG, ci aspettiamo che sia più sottile e che abbiamo un’autonomia più durevole. Naturalmente, ci aspettiamo che questo nuovo smartwatch di LG possa essere più sottile e e che possa durare  più a lungo, e come è tradizione con LG, dovrebbe funzionare sulla più recente versione della piattaforma Android Wear.

LG al lavoro su smartwatch con CPU Snapdragon Wear 2100

Non dimentichiamoci che la società coreana, nel corso del 2015, ha presentato alcuni smartwatch dal design molto interessante come G Watch R e G Watch Urbane.

Per il momento queste sono tutte le informazioni che abbiamo a riguardo, ma ovviamente, appena ne avremo di maggiori, non tarderemo a comunicarvele.

Via