Home > News su Android, tutte le novità > Google Plus ci segnala adesso i post importanti che ci siamo persi

Google Plus ci segnala adesso i post importanti che ci siamo persi

Attraverso un nuovo aggiornamento di Google Plus, gli sviluppatori hanno aggiunto una funzionalità che potrebbe tornare utile a coloro che utilizzano frequentemente tale social network ma che, alla fin fine, non è proprio una novità assoluta. Stiamo parlando della notifica dei post che ci siamo persi. Man mano che abbiamo delle cerchie più nutrite e quindi il numero di post aumenta, infatti, abbiamo più difficoltà a seguirli tutti. 

Come potete vedere dalla seguente immagine, ogni qualvolta ci perdiamo qualcosa che Google ritiene essere interessante (probabilmente ciò si basa sui commenti e sui +1), ci viene notificato il post. Si tratta un po’ dello stesso servizio offerto da Youtube che alle volte ci suggerisce un video interessante che potrebbe piacerci (in base alla nostra cronologia di visione).

Google Plus ci segnala adesso i post importanti che ci siamo persi

Per poter usufruire di questa funzionalità non vi è alcun aggiornamento da scaricare, in quanto l’update è relativo al lato server. Ciò vuol dire che deve essere Google stessa ad abilitare il nostro account.

Ad ogni modo, prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che di recente la variante Android di Google Plus si è aggiornata alla versione 7.1 (Google Plus per Android si aggiorna alla versione 7.1) e che tale app è adesso compatibile con i Chrome Custom Tabs (Google Plus per Android adesso apre i link all’interno delle Chrome Custom Tabs).

VIA