Home > News su Android, tutte le novità > Asus Transformer Pad TF701T riceve il supporto della CyanogenMod 12.1

Asus Transformer Pad TF701T riceve il supporto della CyanogenMod 12.1

Presentato ufficialmente nel 2013, l’Asus Transformer Pad TF701T rappresenta ancora oggi un’ottima soluzione per tutti quelli che sono alla ricerca di un buon tablet Android per la produttività. Esso, infatti, come tutti gli altri modelli della sua serie è dotato di una tastiera dock inclusa nella confezione in grado di trasformarlo in un vero e proprio netbook. Considerando poi che ha delle caratteristiche tecniche molto attuali, come ad esempio il display con risoluzione QHD, i possessori possono tenerselo stretto ancora per un po’. 

Un ulteriore motivo per tenersi stretto questo tablet è il nuovo supporto del team Cyanogen. Di recente infatti è stata rilasciata la prima versione nightly della CyanogenMod 12.1, basata su Android 5.1.1 Lollipop. Nonostante non sia Marshmallow, rappresenta un grande passo in avanti dalla versione KitKat alla quale era fermo.

Per procedere al download della CyanogenMod 12.1 per l’Asus Transformer Pad TF701T, vi basterà cliccare su questo link. Qui di seguito invece trovate la guida per installarla (ricordiamo che le Google Apps non sono presenti nel file della ROM ma devono essere scaricate separatamente):

  • Effettuare un Nandroid backup in caso di eventuali problemi (qui la nostra guida)
  • Scaricare la ROM in formato .zip e le Google Apps in formato .zip
  • Riavviare lo smartphone in modalità recovery
  • Effettuare il wipe di dalvik, cache, data e system
  • Flashare prima la ROM e poi le Google Apps
  • Riavviare

VIA