Home > News su Android, tutte le novità > Greenify esce finalmente dalla fase beta

Greenify esce finalmente dalla fase beta

Greenify Doze aggressivo

Probabilmente non conoscete l’applicazione Greenify anche perchè ve ne abbiamo parlato solo pochissime volte (L’app Greenify permette di attivare una modalità Doze più aggressiva). Tuttavia, essa è un’applicazione da tenere assolutamente a portata di mano nel caso in cui si volesse aumentare l’autonomia del nostro smartphone forzando il sistema di risparmio energetico Doze (da ciò capite che è compatibile solo con Android 6.0 Marshmallow o superiori). 

Vi parliamo nuovamente di essa in quanto si è appena aggiornata alla versione 2.8 introducendo alcune novità e sistemando alcuni bug presenti nella versione precedente ma, cosa più importante, adesso non si trova più in fase beta ed è finalmente disponibile in versione stabile. L’aggiornamento ha anche provveduto ad introdurre alcune nuove feature, come ad esempio lo Shallow Hibernation che però richiede i permessi di root. La modalità Aggressive Doze invece continua a funzionare anche nel caso in cui non avessimo i permessi di root.

Sfortunatamente la nuova versione 2.8 di Greenify non è stata pubblicata ancora sul Google Play Store, motivo per cui qui di seguito vi lasciamo il link per procedere al download del file APK da installare manualmente (ricordatevi di abilitare i permessi dalle impostazioni di sicurezza al fine di permettere l’installazione di applicazioni provenienti da fonti sconosciute, ovvero tutte quelle scaricate al di fuori del Google Play Store):

VIA