Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy S7: certificate due versioni dual-SIM con CPU Exynos 8890

Samsung Galaxy S7: certificate due versioni dual-SIM con CPU Exynos 8890

Samsung Galaxy S7

Torniamo a parlare di Samsung Galaxy S7, il prossimo smartphone top di gamma della società coreana, dopo averlo visto in un nuovo concept (qui il nostro articolo dedicato). Secondo le ultime informazioni, sarebbero state certificate due nuove versioni del device in Indonesia, mosse da CPU Exynos 8890 e dotate di supporto dual-SIM.

Ricordiamo che fino ad ora si pensa che il colosso coreano presenterà tre versioni dello smartphone: Samsung Galaxy S7, che avrà un display da 5,1 pollici; Galaxy S7 Edge, che avrà diagonale del display da 5,5 polliciGalaxy S7 Edge Plus, in cui il display dovrebbe essere da 6 pollici.

Per quanto riguarda il processore, molto probabilmente Samsung deciderà di importare la versione con Qualcomm Snapdragon 820 in determinati Paesi, mentre in altri, come per esempio quelli europei, dovrebbe essere spedita la versione con CPU Exynos 8890.

Certificate in Indonesia due versioni di Samsung Galaxy S7

Viste queste due certificazioni, non è da escludere che arriverà anche una versione dual-SIM di Samsung Galaxy S7, che dovrebbe essere dedicata però al mercato asiatico, in cui gli smartphone dual-SIM sono più in voga.

Infine, vi ricordiamo quelle che dovrebbero essere le principali caratteristiche tecniche di Samsung Galaxy S7:

  • Display: diagonale da 5,1 pollici, risoluzione QHD (2560 x 1440 pixel)
  • Memoria RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 64 GB, espandibile tramite Micro SD
  • Fotocamera posteriore: 12 MP
  • Batteria: 3.000 mAh

Per il momento queste sono tutte le informazioni che abbiamo a riguardo. Non ci resta che darvi appuntamento al 21 Febbraio, giorno in cui Samsung dovrebbe presentare ufficialmente Galaxy S7.

Via