Home > Recensioni Android > Xiaomi Mi Pad 2, la recensione di AndroidBlog

Xiaomi Mi Pad 2, la recensione di AndroidBlog

Ultimamente le aziende cinesi sono le più attive nel panorama della tecnologia e una delle tante che si sta facendo strada in modo sempre più aggressivo è Xiaomi. Oggi l’oggetto della nostra recensione è il nuovo Xiaomi Mi Pad 2, un dispositivo dal form factor elegante e, come sempre, dal prezzo molto interessante. 

Un processore Intel Atom, un display ad altissima risoluzione ed un design (forse ispirato?) da primo della classe: scoprite tutto quello che c’è da sapere sul nuovo Mi Pad 2 nella nostra recensione completa. 

Video recensione 

Qui in basso vi abbiamo mostrato lo Xiaomi Mi Pad 2 come non lo avete mai visto: scoprite i dettagli guardando la nostra video recensione completa. 

Unboxing 

Confezione molto flat per lo Xiaomi Mi Pad 2 che, al suo interno, contiene la solita dotazione dell’azienda cinese: 

  • Xiaomi Mi Pad 2
  • caricatore da parete USB 2A con presa cinese
  • cavo USB – Type C
  • manuali in lingua ingleseXiaomi-Mi-Pad-2-foto-7

Hardware e prestazioni 

Xiaomi Mi Pad 2 è un prodotto di spicco sotto più di un aspetto: a partire dall’analisi della scheda tecnica, sotto la scocca in alluminio troviamo un processore Intel Atom Cherry Trail Quad-core X5-Z8500 a 2.24GHz, 2GB di memoria RAM di tipo LPDDR3 e uno storage interno di 16/64GB non espandibile vista l’assenza di uno slot micro SD. 

La GPU è una classica Intel HD Graphics che permette di ottenere prestazioni nella media e senza grosse difficoltà nelle operazioni di ogni giorno. Il display è ad altissima risoluzione: un pannello da  2048 x 1536 pixel da 7.9 pollici è ciò che troviamo a bordo del Mi Pad 2. 

Xiaomi Mi Pad 2 riesce a regalare soddisfazioni praticamente in ogni circostanza; nella riproduzione dei video, sia in FullHD che 2K e 4K non presenta problemi ed in entrambi i casi risulta essere più che buona e con un frame rate stabile ed alto. 

L’ambito gaming, invece, è buono: Asphalt 8, poi, come altri titoli che abbiamo avuto modo di testare, gira piuttosto bene. Altro aspetto da non sottovalutare sono le temperature che, nonostante il materiale con cui è costruito il dispositivo possa far pensare il contrario, sono sempre nella media e non si notano quasi mai surriscaldamenti evidenti. A seguire trovate la scheda tecnica completa del dispositivo. 

Display 7.9 pollici 2048 x 1536 pixel IPS 326PPI
SoC Intel Atom x5-Z8500 2.24GHz Quad-Core
RAM 2GB LPDDR3
Storage 16/64GB non espandibile 
Fotocamera 8 megapixel posteriore senza Flash, frontale da 5 megapixel 
Connettività Wi-Fi, Bluetooth 4.1
Batteria 6190 mAh 
Sistema operativo Android 5.1 Lollipop con Miui V7
Dimensioni e peso  200.4 x 132.6 x 6.95mm per 322 grammi 

Xiaomi Mi Pad 2 è acquistabile sia in Cina che qui in Italia presso HonorBuy che, ad un prezzo leggermente superiore, offre 24 mesi di garanzia e spedizione dal nostro Paese. Qui in basso il link all’acquisto. 

荣丰(honorbuy)123

Design, materiali ed ergonomia 

Richiama senza dubbio lo stile già adottato da Apple nel suo iPad Mini, e quindi senza dubbio originale non lo è, ma lo Xiaomi Mi Pad 2, a prescindere dalle somiglianze, è un dispositivo costruito in modo impeccabile. I bordi sono stondati, il case è completamente in alluminio e totalmente unibody.

Non vi sono inserti in plastica praticamente in nessuna parte, ed il Mi Pad 2 si presenta interamente in alluminio e vetro nella parte frontale, due dei materiali più nobili ed eleganti utilizzabili su un dispositivo mobile di questo tipo. 

L’ergonomia è nella media; i 7.9 pollici di questo tablet sono al limite dell’utilizzo con una sola mano ed, in ogni caso, dove non si arriva con una mano sola è possibile utilizzare le ottimizzazioni presenti all’interno del sistema operativo per “ridurre” la finestra di lavoro. 

Display 

Xiaomi Mi Pad 2 si presenta con un display da 7.9 pollici di diagonale e con una risoluzione molto alta, pari a 2048 x 1536 pixel; il pannello utilizzato è di matrice IPS e la densità di pixel è pari a 326PPI. 

Al di là dei dati tecnici, il display del Mi Pad 2 è nel complesso una buona unità: la taratura dei colori è ottima, fatta eccezione per i neri non sempre al top e la luminosità massima raggiunta dal pannello che, in qualche circostanza, potrebbe non essere sufficientemente alta. 

Xiaomi-Mi-Pad-2-foto-6

Fotocamera 

Su un tablet spesso la fotocamera è uno degli aspetti che maggiormente delude, ma su questo Mi Pad 2 di Xiaomi la camera da 8 megapixel in dotazione non è poi così male. Il dispositivo, infatti, si presenta con due fotocamere, la principale da 8 megapixel (sprovvista, però, di flash) e la secondaria da 5 megapixel

Le critiche che si possono muovere a questo comparto è l’integrazione dello stesso a livello software: l’applicazione fotocamera, infatti, presenta poche funzioni (sono presenti solo dei filtri fotografici per lo scatto) e anche impostare una risoluzione differente per le fotografie scattate è impossibile. 

A seguire, invece, trovate una registrazione video in FullHD proveniente proprio dallo Xiaomi Mi Pad 2. 

Software 

A livello software troviamo a bordo la classica MIUI in versione 7 basata su Android 5.1 Lollipop; al momento in cui abbiamo provato il dispositivo non era ancora disponibile una rom ufficiale in lingua italiana e senza applicazioni di terze parti installate dal rivenditore, ma nel giro di due settimane da oggi, dovrebbe essere disponibile la rom ufficiale multi language

Il sistema operativo gira alla perfezione sul Mi Pad 2 (che sarà commercializzato anche con a bordo Windows 10, in alternativa ad Android), e come al solito la MIUI è molto curata relativamente all’aspetto estetico. 

Autonomia 

In poco meno di 7mm di spessore il produttore cinese è comunque riuscito ad integrare una batteria da 6190 mAh che nell’utilizzo quotidiano consente di ottenere degli ottimi risultati, raggiungendo oltre 5-6 ore di schermo attivo (tenendo in considerazione un utilizzo basato su streaming Netflix, YouTube, e qualche sessione di gaming prolungato). 

Conclusioni 

Xiaomi Mi Pad 2 è un dispositivo da tenere seriamente in considerazione qualora dovesse servivi un prodotto in questo settore. Il display è eccezionale, la fotocamera in diurna dà dei buoni risultati ed il design è praticamente impeccabile. 

Le prestazioni, inoltre, sono soddisfacenti e non ci sono ambiti in cui il dispositivo ci ha deluso particolarmente. Interessante sotto praticamente ogni aspetto. 

Pro

  • Design e materiali
  • Display

Contro

  • Mancanza Slot SIM

Ultimamente le aziende cinesi sono le più attive nel panorama della tecnologia e una delle tante che si sta facendo strada in modo sempre più aggressivo è Xiaomi. Oggi l'oggetto della nostra recensione è il nuovo Xiaomi Mi Pad 2, un dispositivo dal form factor elegante e, come sempre, dal prezzo molto interessante. Un processore Intel Atom, un display ad altissima risoluzione ed un design (forse ispirato?) da primo della classe: scoprite tutto quello che c'è da sapere sul nuovo Mi Pad 2 nella nostra recensione completa. Video recensione Qui in basso vi abbiamo mostrato lo Xiaomi Mi Pad 2 come non lo…

Score

Design e materiali - 8.5
Display - 8.5
Hardware - 8
Multmedia - 8
Fotocamera - 7
Autonomia - 8
Software - 7.5

7.9

Conclusione : Un dispositivo completo e performante; tutto al punto giusto.

8