Home > News su Android, tutte le novità > Qualcomm mostra le potenzialità fotografiche dei propri SoC

Qualcomm mostra le potenzialità fotografiche dei propri SoC

Adreno 530 Qualcomm Snapdragon 820

Forse non tutti sanno che per avere un buon comparto fotografico negli smartphone (ma anche nelle reflex) non bastano solamente un sensore e delle lenti ottiche di qualità. E’ infatti necessaria la combinazione di tali componenti con altre parti hardware, come ad esempio l’ISP (atto a processare l’immagine scattata) o un buon software di gestione. A tal proposito, Qualcomm ci tiene a ricordarci che i migliori smartphone per quanto riguarda il comparto fotografico hanno a bordo un SoC Qualcomm e questo non è assolutamente un caso:

These Snapdragon processors come with noise-reduction technologies built in. They do a lot of heavy lifting on the processing side, so that your low-light images and videos are grain-free and beautifully crisp. The above video illustrates just how this works.

First, a fast image signal processor (ISP) is key to making sure noise reduction is performed as quickly as possible.

Fra gli smartphone menzionati da Qualcomm sul suo post troviamo: OnePlus 2, LG G4, Nexus 5X e Nexus 6P. A completare il tutto, troviamo anche un video dimostrativo delle potenzialità dell’ISP dei SoC Qualcomm in condizioni di scarsa luminosità. Il merito è di uno specifico software abbinato, atto proprio a ridurre il rumore di fondo inevitabile in tali condizioni di luce.

FONTE