Home > News su Android, tutte le novità > Sony Xperia Z5: ecco il teardown di iFixit

Sony Xperia Z5: ecco il teardown di iFixit

Sony Xperia Z5

Siamo abituati spesso a vedere il teardown di uno smartphone, ovvero quel processo di smontaggio di tutte le componenti interne del terminale. Il team più famoso che fa questo genere di operazioni è quello di iFixit e questa volta ha deciso di smontare Sony Xperia Z5, il nuovo top di gamma della casa giapponese.

Ricordiamo che i teardown effettuati da iFixit, oltre che a mostrare tutte le componenti interne dello smartphone, servono anche per capire il grado di riparabilità del device stesso, in questo caso di Sony Xperia Z5. Questo grado viene dato con un punteggio che al massimo può arrivare a 10.

Ovviamente, visto che il nuovo smartphone della società giapponese ha una scocca completamente in vetro, l’operazione per smontarlo è più delicata rispetto ad un terminale in policarbonato. Infatti questo genere di operazioni è consigliato ad un’utenza esperta. Per poter rimuovere la cover posteriore dallo chassis bisognerà avere una pistola termica.

Ecco il teardown di iFixit su Sony Xperia Z5

Un altro punto su cui va posta molta attenzione per il teardown di Sony Xperia Z5 è il sensore d’impronte digitali, che è integrato nel tasto di accensione/spegnimento/stand-by. Per quanto riguarda le restanti componenti interne di Sony Xperia Z5, non dovrebbe essere troppo complicato andarle a rimuovere, visto che non sono saldate alla scheda madre.

Comunque oltre alle immagini che vi abbiamo lasciato in precedenza, qui di seguito potrete vedere anche un filmato.

Via