Home > News su Android, tutte le novità > Play Store: gli sviluppatori possono decidere esattamente quando un aggiornamento sarà rilasciato

Play Store: gli sviluppatori possono decidere esattamente quando un aggiornamento sarà rilasciato

Importante novità quella che riguarda gli sviluppatori di applicazioni Android ed il Google Play Store. Come sicuramente saprete, dopo il rilascio di un determinato aggiornamento, prima che esso raggiunga tutti i mercati possono passare delle ore o addirittura dei giorni. Nelle scorse ore, invece, un aggiornamento della policy di Google ha eliminato del tutto questo problema.

Adesso infatti gli sviluppatori possono programmare il rilascio di un aggiornamento sul Play Store ad un orario ben specifico che sarà uguale per tutti i mercati. In questo modo, la ricerca spasmodica di alcuni utenti dell’APK dell’app aggiornata diventerà alquanto inutile. Tuttavia è bene sottolineare che quanto detto fino ad ora si riferisce solamente agli aggiornamenti e non alla pubblicazione di nuove app.

Pubblicazione a tempo. Gli aggiornamenti di app esistenti vengono elaborati normalmente, ma puoi stabilire tu il momento preciso in cui pubblicare l’aggiornamento.

Pur potendo rilasciare sul Play Store l’aggiornamento ad un orario specifico, occorrono sempre un paio di ore dal caricamento nei sistemi di Google prima che uno sviluppatore possa decidere quando andrà online l’update. Ciò è dovuto al fatto che Google deve prima analizzare il contenuto del file APK e verificare che non vi siano virus, malware o altre cose che possano danneggiare l’utente.

Per maggiori informazioni circa questa nuova politica sugli aggiornamenti delle applicazioni, vi rimandiamo alla pagina di supporto ufficiale messa online da Google.