Home > News su Android, tutte le novità > Il Nexus 6P, nonostante lo Snapdragon 810, non va mai oltre i 42°

Il Nexus 6P, nonostante lo Snapdragon 810, non va mai oltre i 42°

Nexus 6P temperatura massima

Notizie molto confortanti sono quelle che giungono dai primi test sul campo per quanto riguarda le temperature massime raggiunte dal Nexus 6P. Come sicuramente saprete, a bordo equipaggia il Qualcomm Snapdragon 810, SoC che è stato a lungo criticato per il suo surriscaldamento.

Ebbene, grazie ai colleghi di Android Central, possiamo tirare un sospiro di sollievo per il Nexus 6P. Lo smartphone, infatti, è stato sottoposto a diversi stress test e non ha mai superato i 42°. Un risultato simile lo ottengono solamente gli smartphone che equipaggiano il Samsung Exynos 7420, ovvero tutta la serie Galaxy S6 ed il Meizu Pro 5.

Volendo analizzare nel dettaglio il test, scopriamo che il Nexus 6P è arrivato alle seguenti temperature dopo:

  • Appena dopo essere stato acceso è arrivato a 27° (temperatura ambientale di 25°)
  • Dopo 5 minuti di browsing web e controllo dei social network ed altri 5 minuti di gaming a Sky Safari 2, il Nexus 6P ha raggiunto 37°
  • Dopo aver effettuato alcuni benchmark, il Nexus 6P è schizzato fino a 40°
  • Ripetendo nuovamente un benchmark la temperatura è arrivata fino a 42°

Si tratta di risultati confortanti per tutti quelli che hanno intenzione di acquistare il Nexus 6P. Per dovere di cronaca, vi indichiamo che la maggior parte del calore è situato fra la fotocamera ed il sensore di impronte digitali.

FONTE