Home > News su Android, tutte le novità > Xiaomi Mi 5: nuove conferme per CPU Snapdragon 820 e sensore d’impronte digitali

Xiaomi Mi 5: nuove conferme per CPU Snapdragon 820 e sensore d’impronte digitali

Xiaomi

Spesso vi abbiamo comunicato che Xiaomi Mi 5 potrebbe essere dotato di processore Qualcomm Snapdragon 820 (qui i nostri articoli dedicati) e di un sensore d’impronte digitali ad ultrasuoni, sempre di Qualcomm (qui il nostro articolo dedicato). Oggi scopriamo ulteriori conferme sulla presenza di queste due caratteristiche sul prossimo smartphone della società cinese.

Iniziamo col comunicarvi che tali indiscrezioni sono state diffuse da MochaRQ, attraverso il proprio profilo Weibo. Sebbene non sia una fonte famosa, i colleghi di PhoneArena precisano che si tratta di un account verificato, di conseguenza dovrebbe essere attendibile. Ricordiamo però che trattandosi di rumors, vi consigliamo di recepirli col beneficio del dubbio.

Comunque sia, secondo le ultime indiscrezioni, il processore che dovrebbe muovere Xiaomi Mi 5 sarebbe il Qualcomm Snapdragon 820, il quale però non dovrebbe essere pronto prima del prossimo anno. A questo punto immaginiamo che l’ipotesi MediaTek per il Mi 5 sia stata definitivamente abbandonata.

Nuovi rumors confermano CPU Snapdragon 820 e sensore d’impronte digitali su Xiaomi Mi 5

Inoltre, sempre secondo gli ultimi rumors, Xiaomi Mi 5 potrebbe essere dotato di un sensore d’impronte digitali, caratteristica ormai presente sulla maggior parte degli smartphone top di gamma. 

A questo punto immaginiamo che Xiaomi Mi 5 venga presentato ufficialmente nel 2016. In attesa di maggiori informazioni, vi consigliamo di guardare le nostre recensioni di Xiaomi Mi 4 e Xiaomi Mi 4C.

Via

SCELTI DA NOI PER TE