Home > News su Android, tutte le novità > Motorola Moto X Force (Droid Turbo 2): certificazione ottenuta

Motorola Moto X Force (Droid Turbo 2): certificazione ottenuta

Nonostante ci si augurava che sul suo conto si facesse un po’ di chiarezza durante l’estate appena trascorsa, evidentemente la situazione riguardante il prossimo Motorola Moto X Force (o Droid Turbo 2) deve essersi rivelata ben più complicata del previsto. Fatto sta che tra conferme, smentite e supposizioni varie tale device è nuovamente tornato in pista con qualcosa di più concreto alla mano.

Un sito cinese che si occupa di certificazioni ha riportato in auge proprio un modello di Motorola Moto X Force affidandogli una connettività TD-LTE. Si tratta dell’unica informazione rivelata da questo portale, di conseguenza gli indizi sono ancora davvero troppo pochi (se non praticamente inesistenti) per rivelare alcunché di dettagliato.

Certo è che la resurrezione di questo nome suscita sicuramente la sua dose di interesse, soprattutto alla luce delle caratteristiche che tempo fa si andavano susseguendo sul suo conto.

Ricordiamo infatti che le indiscrezioni risalenti alla passata estate, per Motorola Moto X Force riferivano un ampio display 5.43″ QHD, un processore Qualcomm Snapdragon 810, una scheda grafica Adreno 430, 32/64GB di storage e fotocamere da 21 e 5 megapixel. Nonostante le poche informazioni certe c’è chi è pronto a scommettere che vedremo questo terminale di qui a breve presentato per mano di Motorola stessa: verità o solo congetture?

via