Home > News su Android, tutte le novità > Google pubblica le factory image di Lollipop LMY48M

Google pubblica le factory image di Lollipop LMY48M

Così come annunciato qualche settimana fa (Google Nexus: al via gli aggiornamenti di sicurezza mensili), con cadenza mensile Google rilascerà dei piccoli aggiornamenti atti a migliorare la sicurezza del nostro device Nexus. Ad essa si sono uniti molti produttori, fra cui Samsung (Samsung rilascerà patch di sicurezza mensili per i propri smartphone), Motorola (Motorola ha pianificato il rilascio di patch mensili di sicurezza) ed LG.

Nelle scorse ore abbiamo appreso che la seconda ondata di aggiornamenti ha iniziato ad affacciarsi sul mercato, sotto il nome in codice LMY48M. Come di consueto, Google ha pubblicato dapprima le factory image per tutti i Nexus (tranne il Nexus 7 2012 ed il Nexus 7 2013 LTE) e nei prossimi giorni pubblicherà gli aggiornamenti OTA. 

Sony Xperia Z1

Non vi sono particolari novità che saranno notate dall’utente, tranne forse una migliore stabilità grazie ai soliti ed immancabili bug fix. Qui di seguito vi lasciamo con il link per il download delle factory image e con la nostra guida all’installazione:

Guida all’installazione di Android 5.1 Lollipop tramite factory image

  • scaricare la più recente factory image
  • estrarre il contenuto nella cartella “platform-tools” presente nell’SDK
  • collegare il proprio Nexus 7 al PC con il Debug USB attivo. Se non attivo procedere come segue  (Impostazioni – Info sul tablet – premere 5 volte su Numero di Build; poi recarsi in Impostazioni – Opzioni sviluppatore – mettere la spunta su Debug USB)
  • aprire il prompt dei comandi e posizionarsi sulla cartella “platform-tools”, ad esempio: C:\nome-utente\Programmi\SDK\platform-tools
  •  digitare nell’ordine le stringhe che seguono dando un invio ad ogni passo:

adb devices (premere invio) – se restituisce un codice, allora il dispositivo è stato correttamente riconosciuto ed è possibile procedere con l’installazione
adb reboot bootloader (premere invio)
fastboot flash bootloader [nome-intero-del-file-bootloader-senza-parentesi-quadre.img] (premere invio)
fastboot reboot-bootloader (premere invio)
fastboot -w update
[nome-intero-del-file-image-senza-parentesi-quadre.zip](premere invio)

A questo punto, lasciando il Nexus 7 collegato al pc, si riavvierà ed avrete il boot-loader sbloccato.

Per ripristinare tutto e quindi ri-bloccare il boot-loader procedere come segue:

  • Riavviare il dispositivo in fastboot (premere contemporaneamente i tasti Volume Su + Volume Giu + Power)
  • dal prompt digitare quanto segue:
  • fastboot oem lock (premere invio)
  • riavviare

Fatto questo, l’installazione factory image sarà avvenuta correttamente sul vostro Nexus.