Home > News su Android, tutte le novità > QuickPic acquisita da Cheetah Mobile Cloud: sarà la fine della disponibilità free?

QuickPic acquisita da Cheetah Mobile Cloud: sarà la fine della disponibilità free?

QuickPic

In questi giorni abbiamo scoperto che l’applicazione QuickPic, una delle gallerie di terze parti più apprezzate del mondo Android, è stata acquisita dalla software house Cheetah Mobile Cloud.

Nel mondo delle applicazioni Android questa software house non è che abbia propria una nomea esaltante. Molti utenti infatti “boicottano” le sue applicazioni che, dal punto di vista tecnico sono molto ben fatte, su questo non si discute, ma hanno una spiacevole pubblicità che, nella maggior parte dei casi, risulta essere eccessiva. Molte inoltre sono anche a pagamento.

Si tratta dunque di due mondi contrapposti che si uniscono e che probabilmente potrebbe rovinare QuickPic e non migliorare le altre app. QuickPic infatti è da sempre stata gratuita, leggera e soprattutto priva di pubblicità, motivo per cui ha moltiplicato così velocemente i propri download.

Al momento nulla è deciso; l’applicazione non ha subito per ora nessuna modifica, per cui è perfettamente utilizzabile come prima. La speranza è che rimanga così anche in futuro, altrimenti cadrebbe una sorta di mito del Google Play Store. Staremo a vedere come si comporterà Cheetah Mobile Cloud con l’applicazione QuickPic.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che QuickPic è una delle prime applicazioni ad aver introdotto il Material Design (QuickPic si aggiorna ed introduce il Material Design).

VIA