Home > News su Android, tutte le novità > Inserire la S Pen nel verso sbagliato può danneggiare il Samsung Galaxy Note 5

Inserire la S Pen nel verso sbagliato può danneggiare il Samsung Galaxy Note 5

Samsung Galaxy Note 5 S Pen inserita male

Una delle grandi differenze che Samsung ha apportato alla linea Galaxy Note nel passaggio fra la quarta e la quinta generazione è il sistema di espulsione della S Pen. Se in precedenza il tutto avveniva attraverso l’estrazione manuale da parte dell’utente, sul Samsung Galaxy Note 5 è stato inserito un meccanismo in grado di eiettare fuori la S Pen non appena cliccata. Sembrerebbe un sistema migliore ma nasconde dietro di sè una brutta sorpresa.

Nel caso in cui inserivamo la S Pen nel verso sbagliato (con la punta verso l’esterno dello smartphone) sul Galaxy Note 4, non succedeva nulla in quanto l’incavo sulla scocca non combaciava con la S Pen al contrario. La stessa cosa non si può dire col nuovo Samsung Galaxy Note 5. Nel caso in cui la S Pen venisse inserita al contrario (non immaginate quante volte possa capitare), si rischierebbe di danneggiare il sensore atto al riconoscimento dell’estrazione della S Pen (quello che attiva l’Air Command).

Fate perciò molta attenzione quando (sfortunatamente per noi europei nel 2016) deciderete di acquistare il Samsung Galaxy Note 5 (Samsung Galaxy Note 5 non arriverà in Europa nel 2015). Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che sul Samsung Galaxy Note 5 e sul Galaxy S6 Edge Plus il sensore fotografico utilizzato è esclusivamente l’ISOCELL.

VIA  FONTE