Home > News su Android, tutte le novità > Motorola Moto G 2015: rilasciato il codice sorgente

Motorola Moto G 2015: rilasciato il codice sorgente

Motorola Moto G 2015

Ottime notizie per tutti coloro che sono appassionati di modding ed hanno acquistato (o lo faranno) un Motorola Moto G 2015. La terza generazione di smartphone di fascia media di Motorola infatti nelle scorse ore è stata protagonista di un evento che favorirà il proliferare di kernel e ROM custom. Il produttore alato infatti ha pubblicato il codice sorgente dello smartphone su GitHub, con il quale gli sviluppatori potranno interagire al fine di integrarlo all’interno delle proprie creazioni.

Molto probabilmente a breve potremmo avere il supporto ufficiale del team Cyanogen (vi avvertiremo in maniera tempestiva non appena arriverà). Dal punto di vista dell’utente, questa notizia rappresenta solo un trampolino per delle ulteriori buone notizie future.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare brevemente le caratteristiche tecniche del nuovo Motorola Moto G 2015 che, nel momento in cui calerà di prezzo sotto i 200 euro in maniera stabile, si prenderà lo scettro di miglior smartphone nel rapporto qualità prezzo:

  • Display da 5 pollici con risoluzione HD
  • SoC Qualcomm Snapdragon 410 con CPU quad core a 64 bit
  • 1 GB di memoria RAM
  • 16 GB di storage interno
  • Fotocamera posteriore da 13 Mpixel (la stessa di Nexus 6)
  • Fotocamera anteriore da 5 Mpixel
  • Connettività 4G LTE
  • Certificazione IPx7 contro l’infiltrazione di liquidi
  • Sistema operativo Android 5.1.1 Lollipop

VIA

SCELTI DA NOI PER TE