Home > Accessori > Xiaomi Watch: lancio in autunno con processore Mediatek?

Xiaomi Watch: lancio in autunno con processore Mediatek?

In queste ore è Xiaomi la leader indiscussa dei notiziari hi-tech, e lo è non solo per via dell’imminente annuncio di un nuovo prodotto, ma anche a causa del fatto che qualcosa pare si stia muovendo sul fronte smartwatch. D’altro canto sono molti gli utenti che desiderano venire a conoscenza della nuova generazione di Mi Band, peraltro anticipata da una serie di immagini che non sono mai state confermate dal produttore.

E Xiaomi, a questo proposito, sembra aver cominciato a muovere i primi passi con qualche piccola grande sorpresa: al di là di una “semplice” Mi Band, infatti, si dice che il colosso cinese sia ben più interessato a mettere a punto uno smartwatch vero e proprio.

Scarsi se non quasi nulli i dettagli emersi sul suo conto, anche se Upleaks, provando a delineare una prima bozza di questo prodotto, afferma che in sua dotazione potremmo trovare un processore MediaTek a farla da padrone (scelta forse motivata dal desiderio di rendere questo smartwatch il meno energivoro possibile e al tempo stesso in grado di ospitare tanto Android Wear quanto un OS proprietario).

Ad occuparsi del lato produttivo ci sarebbe Longcheer, una realtà locale che potrebbe cominciare a lavorare per Xiaomi già dal prossimo autunno.

fonte