Home > News su Android, tutte le novità > Sony Xperia C5 Ultra presentato ufficialmente

Sony Xperia C5 Ultra presentato ufficialmente

Sony Xperia C5 Ultra

Come già vi avevamo annunciato (qui il nostro articolo), oggi è stato presentato Sony Xperia C5 Ultra, un phablet che si va a posizionare nella fascia media di mercato. Scopriamo insieme tutte le caratteristiche tecniche del terminale.

Iniziando a parlare del display, è un LCD IPS da 6 pollici, risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel). Purtroppo Sony Xperia C5 Ultra non ha nessuna certificazione IP, di conseguenza non potrà essere immerso nell’acqua. Le colorazioni invece sono tre: nera, bianca e verde menta.

Parlando del sistema operativo, Sony Xperia C5 Ultra è mosso da Android 5.0 Lollipop, personalizzato dalla classica interfaccia utente Sony. L’azienda giapponese, inoltre, ha aggiunto anche la modalità “mini”, che permette di restringere la UI in modo tale da poter utilizzare il phablet con una mano. Questa modalità potrà essere attivata facendo scorrere il dito sul display in diagonale.

Sony Xperia C5 Ultra è stato presentato ufficialmente

Il processore del nuovo phablet Sony è un MediaTek MT6752, octa-core, da 1,7 GHz, a 64-bit. La scheda grafica, invece, è una Mali720. La memoria RAM è da 2 GB, mentre la memoria interna è da 16 GB, che potrà essere ampliata grazie alla presenza dello slot per Micro SD.

Sicuramente uno degli aspetti più interessanti di Sony Xperia C5 Ultra è il reparto fotografico, il quale è composto da un sensore posteriore da 13 MP, affiancato da un Flash LED. La camera anteriore, anch’essa, è da 13 MP, e dovrebbe assicurare degli ottimi scatti.

Anche la batteria non dovrebbe deludere, vista la capacità (Sony Xperia C5 Ultra monta una 2.930 mAh): la società promette una durata di due giorni con un utilizzo misto dello smartphone. Inoltre è anche presente la modalità Stamina, un must nei terminali Sony.

Infine ricordiamo che Sony Xperia C5 Ultra sarà disponibile in alcuni mercati selezionati e dovrebbe esordire a partire dalla metà di Agosto. Appena avremo maggiori informazioni per quanto riguarda il nostro mercato e il relativo prezzo di vendita, non tarderemo a comunicarvele.

Via