Home > News su Android, tutte le novità > ZTE anticipa Apple sull’introduzione del Force Touch

ZTE anticipa Apple sull’introduzione del Force Touch

ZTE Axon Mini

Nonostante tutti noi stiamo aspettando i prossimi iPhone 6s ed iPhone 6s Plus principalmente per vedere all’opera la tecnologia Force Touch (integrata da Apple già sull’Apple Watch e sui MacBook Pro), ZTE a sorpresa ha anticipato il colosso di Cupertino integrandola nello smartphone ZTE Axon Mini. Di tale smartphone abbiamo già conosciuto di recente la versione originale (ZTE Axon Phone: 4 GB di RAM e batteria enorme – ZTE Axon Phone: video hands-on).

Parlando della tecnologia Force Touch, essa è in grado di riconoscere i diversi livelli di pressione che effettuiamo sul display, così da permetterci di dare diversi input attraverso la forza che mettiamo sul dito. Pensiamo ad esempio alla riproduzione di un video: un tap leggero potrebbe avviare la riproduzione mentre un tap con maggiore forza potrebbe rimpicciolire il video in una finestra a schermo.

Purtroppo non abbiamo ancora informazioni complete circa la scheda tecnica di ZTE Axon Mini, nonostante esso sia stato presentato ufficialmente. Ciò che invece sappiamo di esso è che la commercializzazione partirà da Settembre nelle colorazioni argento, oro, arancione e rosa (scelta abbastanza strana di ZTE quella di non integrare anche le classiche colorazioni bianca e nera).

Siamo tuttavia certi che l’hype creato da ZTE Axon Mini non sia per niente paragonabile a quello che creeranno i nuovi iPhone.

VIA