Home > News su Android, tutte le novità > Xiaomi Redmi Note 2: non avrà il sensore d’impronte digitali

Xiaomi Redmi Note 2: non avrà il sensore d’impronte digitali

Xiaomi Redmi Note 2

 

Il prossimo 16 Luglio, Xiaomi dovrebbe presentare un nuovo smartphone. Il terminale in questione dovrebbe essere lo Xiaomi Redmi Note 2, il quale, secondo le ultime indiscrezioni, non dovrebbe essere dotato del sensore d’impronte digitali.

Quindi dopo aver visto Xiaomi MI5 e Mi5 Plus, entro pochi giorni dovremmo vedere anche il successore di Xiaomi Redmi Note. Ricordiamo che tale smartphone dovrebbe appartenere alla fascia media di mercato. Inoltre, recentemente il terminale è stato certificato dalla TENAA (qui il nostro articolo dedicato), ente che si occupa delle telecomunicazioni in Cina.

Comunque sia grazie alla certificazione, siamo venuti a conoscenza di alcune caratteristiche tecniche di Xiaomi Redmi Note 2. Innanzi tutto lo smartphone dovrebbe essere presentato con due differenti processore; quindi una versione sarà dotato di CPU MediaTek MT6795, octa-core, mentre la seconda versione dovrebbe essere dotata di Qualcomm Snapdragon 615.

Niente sensore d’impronte digitali per Xiaomi Redmi Note 2

Le restanti caratteristiche tecniche, dovrebbero essere uguali per entrambi le versioni, le quali sarebbero:

  • Memoria RAM: 2 GB
  • Fotocamera posteriore: 13 MP
  • Fotocamera anteriore: 5 MP
  • Memoria interna: 16/32 GB
  • Batteria: 3020 mAh

Parlando invece di design, quello di Xiaomi Redmi Note 2 non dovrebbe differire troppo dal suo predecessore. Quindi la scocca dovrebbe essere in policarbonato. Inoltre, come vi abbiamo riferito in fase di apertura, Xiaomi Redmi Note 2 non dovrebbe essere dotato del sensore d’impronte digitali.

A questo punto non ci resta che aspettare il prossimo 16 Luglio, giorno in cui il terminale dovrebbe essere presentato ufficialmente. Qualora apparissero ulteriori indiscrezioni, non tarderemo a comunicarvele.

Via