Home > News su Android, tutte le novità > Mediatek Helio X20: risparmio energetico del 40% migliore grazie alla CPU deca core

Mediatek Helio X20: risparmio energetico del 40% migliore grazie alla CPU deca core

Per quanto riguarda la corsa al SoC più potente che al contempo consumi meno, la concorrenza certo non manca. Troviamo infatti Nvidia col suo Nvidia Tegra X1, processore al momento più potente di tutti (Tegra X1: punteggio impressionante di quasi 75 mila su AnTuTu) e attualmente presente in alcune Android TV (Sony X85C: unboxing del nuovo Android TV top di gamma); successivamente troviamo Samsung e la nuova generazione di SoC Exynos, la quale si avvarrà anche di GPU ARM Mali con architettura rinnovata (Samsung continuerà a basarsi sull’architettura ARM Mali per le prossime GPU dei SoC Exynos); ancora dopo troviamo Qualcomm ed il suo Snapdragon 820 (Qualcomm Snapdragon 820: svelate nuove informazioni) ed infine troviamo Mediatek ed il nuovo SoC Mediatek Helio X20.

Stando a delle informazioni rilasciate direttamente dal produttore, la CPU deca core presente all’interno del Mediatek Helio X20 farebbe si che i consumi energetici sarebbero molto inferiori rispetto alla concorrenza. Si parla addirittura del 30 – 40%. Per fare un esempio, Mediatek ha paragonato il tutto ad una salita in auto: il resto della concorrenza possiede una macchina a due marce (architettura big.LITTLE) mentre il Mediatek Helio X20, avendo a disposizione una coppia di core supplementari (una marcia in più), riesce ad affrontarla in maniera migliore.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE