Home > News su Android, tutte le novità > Google Play Music e l’integrazione con Android Wear

Google Play Music e l’integrazione con Android Wear

Google Play Music e l'integrazione con Android Wear

Con l’ultimo major update rilasciato da Google per il sistema operativo Android Wear (Android Wear: arriva un maxi update con supporto al Wifi e nuove gesture), sono state introdotte moltissime funzionalità diverse. Di esse ne abbiamo già parlato nell’articolo linkato precedentemente. Ciò di cui vi vogliamo parlare oggi invece è l’integrazione fra Android Wear ed il servizio Google Play Music.

Il player musicale ufficiale di Google infatti è disponibile anche sugli orologi e permette di controllare alcune funzioni basilari. Certamente non è possibile navigare in tutta la nostra libreria, anche perchè sarebbe poco adatto un display da 1,3 pollici (in media) per scorrere tutte le copertine degli album presenti nella nostra raccolta. 

Ciò che è possibile fare invece in Google Play Music è accedere a determinate aree pre-compilate o da Google o da noi stessi. Stiamo parlando delle aree “Ascolta ora”, “Playlist recenti” e “Radio”. Per chi non lo sapesse, la prima area permette di ascoltare album e canzoni che si sono già ascoltati di recente. La stessa cosa per quanto riguarda le playlist recenti, tranne per il fatto che queste liste di canzoni sono compilate da noi. La radio invece permette di ascoltare della musica correlata a quella da noi ascoltata di recente. Quest’ultima area è molto importante nel caso in cui si voglia scoprire nuova musica.

Ricordiamo che al momento, la versione Android 5.1.1 di Android Wear è disponibile solamente per LG Watch Urbane e Asus ZenWatch.

VIA