Home > Guide e tutorial per Android > Come importare la musica di iTunes su Google Play Music

Come importare la musica di iTunes su Google Play Music

fonte: eldartech.com

Una delle bellezze del servizio di Google Play Music è quella di poter funzionare su qualunque tipologia di device, basta che abbia accesso ad un browser web. Infatti, Google Play Music non esiste come applicazione desktop ma è una semplice pagina web. 

Tuttavia, può rappresentare un problema il fatto di possedere tutta la propria libreria musicale su iTunes e possedere al contempo uno smartphone o un tablet con sistema operativo Android. Un problema che può essere risolto molto facilmente. In questa guida infatti vi spiegheremo passo passo come importare la musica di iTunes su Google Play Music. Prima di procedere, vi segnaliamo che la seguente guida prende in esame il nuovo layout introdotto stamattina dagli sviluppatori Google.

  • Recarsi su Google Play Music web attraverso questo link (assicurarsi di aver fatto il login col giusto account Google prima);
  • Effettuare un tap sui tre trattini posti in colonna in alto a sinistra ed accedere alle impostazioni;

Google Play Music Web iTunes

  • Dal menu che appare davanti, individuare e cliccare su “Aggiungi la tua musica”;

Google Play Music Web iTunes 2

  • A questo punto, selezionare la cartella iTunes tra le scelte e cliccare di nuovo su “Aggiungi la mia musica”. L’upload dei brani verrà incominciato immediatamente e, nel caso in cui il sistema trovasse una corrispondenza dei server Google, il brano verrebbe aggiunto senza necessità di upload.

Google Play Music Web iTunes 3

  • A caricamento completato, basterà aprire l’applicazione Google Play Music per Android ed avere l’intera libreria di iTunes anche sullo smartphone smartphone Android.

Ricordiamo che Google Play Music può ospitare fino a 50.000 brani caricati dal computer. Nel caso doveste avere problemi su come importare la musica di iTunes su Google Play Music, non esitate a comunicarceli qui sotto nei commenti.