Home > News su Android, tutte le novità > Google Play Music: 60 giorni di prova gratuita

Google Play Music: 60 giorni di prova gratuita

Quando si parla di streaming musicale legale probabilmente molti pensano subito a Spotify, il servizio che ha avuto indubbiamente il merito di diffondere questo tipo di servizio, ma ad oggi esiste un servizio che a parità di costo di abbonamento offre molte più funzionalità: trattasi di Google Play Music.

A differenza di Spotify (che offre lo streaming anche gratuitamente), Google Play Music offre un solo abbonamento del costo di 9,99 euro che tuttavia rispetto a tutta la concorrenza (quindi Spotify, Deezer, Napster, ecc.) chiama in causa anche Youtube. È proprio il servizio Youtube Music Key il valore aggiunto di questo abbonamento perché vi consentirà di vedere i videoclip musicali senza pubblicità, avviare la riproduzione in background o salvare i video offline per vederli anche senza connessione dati.

Inoltre quando avviate la riproduzione di un brano musicale, verrete avvisati se esiste un video ufficiale collegato a quella canzone e con un tap potrete avviare la riproduzione del video senza nemmeno uscire da Play Music.

Volete provare il servizio Google Play Music abbinato a Youtube Music Key? Ebbene, non dovete fare altro che recarvi sul Play Store e riscattare i 60 giorni di prova gratuiti. Se poi non doveste essere soddisfatti (o se non volete comunque spendere 9,99 euro al mese) potete in ogni caso disattivare il rinnovo automatico in qualsiasi momento.

Ricordiamo che è possibile scaricare l’applicazione Google Play Music per Android cliccando su questo badge:

YouTube Music
YouTube Music
Developer: Google LLC
Price: Free

Via – Play Store