Home > News su Android, tutte le novità > Stonex One: spuntano le prime immagini e le indicazioni sul prezzo di vendita

Stonex One: spuntano le prime immagini e le indicazioni sul prezzo di vendita

In questi giorni Stonex ha diramato tantissimi comunicati stampa per catturare l’attenzione sul nuovo smartphone Stonex One ma oggi finalmente sono arrivate delle indicazioni che valgono più di 1000 parole. Innanzitutto, lo avete già visto nella foto qui sopra, ecco svelato il design di Stonex One.

stonex one 2

Salta subito agli occhi come lo smartphone in questione sia molto sottile. I tasti sof touch e la loro disposizione richiamano chiaramente lo stile di Samsung mentre le linee riprendono leggermente quelle del Nexus 5. Dalle foto pare che le cornici laterali siano abbastanza ridotte.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, sono confermate quelle che abbiamo già precedentemente descritto:

  • processore Octacore a 64 bit con sistema operativo Android Lollipop e connessione 4G LTE
  • 3 GB di RAM e 32 GB di ROM interna 
  • una fotocamera posteriore Sony da 21 MP e una fotocamera anteriore da ben 8 MP per selfie sempre più definiti
  • display da 5,5” QUAD HD con risoluzione 2560×1440 
  • una batteria da 3000 mAh 

Sul processore non abbiamo indicazioni certe ma crediamo che si tratterà di un processore Mediatek visto che sul blog ufficiale di Stonex si legge nell’ultimo articolo una frase che parla da sola:

“il nuovo MT6795 octa-core sembra non avere nulla da invidiare agli attuali processori in commercio, offrendo così una valida alternativa ai produttori di smartphone”. 

Infine, indicazioni sul prezzo di vendita arrivano direttamente dalle parole di Francesco Facchinetti:

Il nostro obiettivo deve essere quello di fare tecnologia di serie A al giusto prezzo che, attenzione, non vuol dire farla ‘sottocosto’. Ecco, noi stiamo puntando a raggiungere questi livelli con un prodotto che sul mercato abbia un costo inferiore ai 400 euro!

Ulteriori aggiornamenti su Stonex One arriveranno secondo il sito ufficiale il prossimo 22 aprile.

Via – Press Release Via 2