Home > News su Android, tutte le novità > HTC One M9 è finito nelle mani di iFixit

HTC One M9 è finito nelle mani di iFixit

I ragazzi di iFixit hanno finalmente potuto mettere le mani su un esemplare di HTC One M9, lo smartphone top di gamma presentato durante lo scorso MWC 2015 di Barcellona. Come sicuramente saprete, iFixit è solita smontare il prodotto che ha fra le mani, rimontarlo e dare un giudizio sul grado di riparabilità che ha.

Prima di proseguire, ci teniamo a precisare che l’unità ricevuta da iFixit era probabilmente danneggiata, visto che all’apertura della scatola si sono trovati uno smartphone graffiato e con una serie di pixel morti.

HTC-One-M9-teardown (1)

Procedendo con l’apertura della scocca, sia iFixit che noi siamo rimasti sorpresi nel vedere che HTC non ha utilizzato la colla nella scocca, come fatto su HTC One M8, ma delle piccolissime viti (un punto a favore della riparabilità). Purtroppo, questo punto positivo viene totalmente schiacciato da quanto presente all’interno. La scheda madre, la batteria e tutte le componenti sono incollate fra di loro, per cui sostituirle è veramente un’impresa complicata.

Come se non bastasse, la batteria è incollata anche dalla parte opposta, per cui la sostituzione è un’ipotesi da scartare. Gli unici componenti accessibili sono il display, la fotocamera, gli speaker BoomSound.

HTC-One-M9-teardown (2)

Per tutte queste ragioni, i collegi di iFixit hanno dato un punteggio di 2 su 10 alla riparabilità di HTC One M9.

FONTE

SCELTI DA NOI PER TE