Home > News su Android, tutte le novità > Spotify adesso è utilizzabile anche con Android Auto

Spotify adesso è utilizzabile anche con Android Auto

Ottimo aggiornamento quello rilasciato nel corso delle ultime ore per quanto riguarda la versione Android del servizio di streaming musicale Spotify. Il team degli sviluppatori ha infatti reso disponibile il servizio anche per la piattaforma Android Auto

L’aggiornamento non ha fatto molto scalpore, dato che i dispositivi ed i veicoli dotati di Android Auto al momento non sono molto sviluppati. 

Ricordiamo che Spotify, per funzionare, necessita di una connessione ad internet, per cui in Italia, in molte zone (soprattutto in autostrada) non sarà possibile avere un servizio di streaming fluido lungo tutti i tragitti. 

La compatibilità con Android Auto non è però l’unica novità introdotta dall’ultimo aggiornamento di Spotify. Un’altra novità riguarda prettamente l’estetica dell’applicazione, con la sezione “Scopri” adesso accessibile attraverso swipe laterali. Sicuramente meno importante ma comunque utile. 

Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che il servizio di Spotify non supporterà mai il servizio Google Cast for Audio (Spotify chiude la porta a Google Cast for Audio), che Shazam adesso supporta le playlist di Spotify (Shazam si aggiorna ed introduce il supporto alle playlist di Spotify) e che le case discografiche sono di nuovo in battaglia con esso (Spotify vs case discografiche: nuovo round).

Nel caso non l’aveste ancora scaricata, vi lasciamo qui di seguito il nostro app box che, se cliccato, vi porterà direttamente nella pagina dedicata del Google Play Store.

Spotify: musica e podcast
Spotify: musica e podcast
Developer: Spotify AB
Price: Free