Home > News su Android, tutte le novità > Intervista a Frank Yao, Managing Director di Honor dal MWC

Intervista a Frank Yao, Managing Director di Honor dal MWC

Intervista a Frank Yao, Managing Director di Honor

Durante l’evento spagnolo del Mobile World Congress 2015 di Barcellona, abbiamo avuto il piacere di intervistare Frank Yao, Managing Director di Honor, che ci ha spiegato nel dettaglio quali sono le caratteristiche che contraddistinguono i top di gamma della linea, ovvero Honor 6 Plus ed Honor 4.

Tra le varie cose di cui ci ha parlato il signor Yao, troviamo la nuova feature implementata su Honor 6 Plus che ci permette di compiere una serie di azioni mediante soltanto i nostri occhi: grazie alla fotocamera frontale, infatti, lo smartphone riconoscerà il movimento dei nostri occhi e lo interpreterà di conseguenza.

Proseguendo, non poteva che lodare la fotocamera frontale dello smartphone, al quale ci aggiungiamo anche noi, dotata di un sensore fotografico da 8 Mpixel ed ideato principalmente per venire incontro alle esigenze dell’utenza nonchè per abilitare diverse feature, come quella descritta prima.

Volgendo lo sguardo verso Honor 4, il signor Yao ci ha parlato della capacità dello stesso di attivare una fase di dual stand-by per entrambe le SIM, così come del chipset equipaggiato, uno dei più potenti che aiuta tantissimo il modulo telefonico nella connessione e nel trasferimento di dati.

A questo punto non ci resta che lasciarvi alla nostra video intervista dal MWC 2015 di Barcellona augurandovi, come sempre, una buona visione.