Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy S6 Edge appare su AnTuTu con un punteggio record

Samsung Galaxy S6 Edge appare su AnTuTu con un punteggio record

La prima apparizione reale del nuovo Samsung Galaxy S6 Edge l’abbiamo appena avuta sul test benchmark di AnTuTu, dove lo smartphone top di gamma di prossima generazione ha stabilito un nuovo record, sforando quota 60.000 (il punteggio è stato esattamente di 60.978).

Samsung Galaxy-S6-Edge-gets-benchmarked-reveals-specs

Per quanto riguarda le caratteristiche di questo nuovo Samsung Galaxy S6 Edge troviamo la presenza, confermata finalmente, del SoC proprietario Exynos 7420, dotato di CPU octa core e realizzato con un processo produttivo a 14 nm (il Qualcomm Snapdragon 810, l’altro grande candidato al trono di miglior SoC mobile, è realizzato a 20 nm).

Tra le altre caratteristiche troviamo un display SuperAmoled da 5,1 pollici di diagonale e risoluzione 2560×1440 pixel (576 ppi), 3 GB di memoria RAM DDR4, 32 GB di storage interno, un sensore fotografico posteriore da 20 Mpixel ed un sensore fotografico anteriore da 5 Mpixel, al fine di accontentare anche quelli che amano scattare selfie.

Samsung galaxy S6 Edge

Il miglioramento più consistente, stando ai risultati di AnTuTu, lo si è avuto nella potenza grafica, la quale risulta essere molto superiore a quella dello scorso Exynos 5433. Se consideriamo che tale SoC non è mai stato testato su un dispositivo con una tale risoluzione, possiamo tranquillamente considerare l’Exynos 7420 del Samsung Galaxy S6 il vero campione di questo inizio di 2015.

VIA