Home > News su Android, tutte le novità > Project Ara: finalmente ci siamo!

Project Ara: finalmente ci siamo!

Durante l’ultima conferenza tenuta da Google, è stato annunciato il lancio effettivo sul mercato del Project Ara. Per chi non lo sapesse ancora, esso è un progetto che prevede di portare sul mercato uno smartphone completamente personalizzabile dall’utente. Realizzato in moduli separati uno dall’altro, essi possono essere facilmente sostituiti (anche a caldo) allo scopo di migliorare una determinata caratteristica (come ad esempio la batteria, la fotocamera, la CPU ecc.).

Se l’arrivo sul mercato dovrebbe farci felici, l’altra parte della news sicuramente smorzerà e di molto il vostro entusiasmo. Google ha infatti previsto l’arrivo del Project Ara nella seconda metà del 2015 e, come se non bastasse, inizialmente sarà disponibile solamente in Porto Rico.

Essa è una piccola isola statunitense che avrà la fortuna di ospitare “la fase beta” del Project Ara. Saranno disponibili, oltre allo store online, anche dei “venditori ambulanti” che avranno anche lo scopo di far conoscere meglio questo progetto a tutte le persone.

Parlando dal punto di vista tecnico, inizialmente saranno disponibili solamente 20 o 30 moduli diversi, realizzati da Google e da società partner ed appartenenti a 10 categorie diverse. In questo modo, gli utenti di Porto Rico avranno 3 scelte per ogni modulo.

Purtroppo non è stato specificato quanto il Project Ara arriverà ufficialmente in tutto il mondo. Nel frattempo però, Google ha pubblicato l’applicazione ufficiale.

FONTE