Home > News su Android, tutte le novità > Spotify chiude la porta a Google Cast for Audio

Spotify chiude la porta a Google Cast for Audio

Qualche giorno fa, Google ha fatto l’importante annuncio del nuovo servizio Google Cast for Audio. Si tratta essenzialmente dello stesso servizio che viene offerto già oggi sulla Chromecast, con la differenza che verrà applicato solamente alla parte audio e ad alcuni speaker selezionati di nuova generazione. Per maggiori informazioni sul servizio, vi invitiamo a visionare il nostro articolo dedicato.

La news che vogliamo darvi oggi è la chiusura totale, da parte di Spotify, a questo nuovo servizio. Se siete utilizzatori del servizio premium di Spotify sicuramente già lo saprete ma, per chi ancora non ne fosse a conoscenza, Spotify ha un servizio molto simile a Google Cast for Audio che si chiama Spotify Connect. Nonostante il funzionamento sia il medesimo, si tratta di una tecnologia proprietaria che il colosso dello streaming musicale vuole portare avanti.

Secondo quanto dichiarato dall’azienda, infatti, al fine di garantire un’esperienza utente quanto migliore possibile, ci si concentrerà solamente su Spotify Connect, non fornendo alcun supporto a Google Cast for Audio. Sicuramente è una scelta coraggiosa dire di no ad un colosso come Google però è da apprezzare senza ombra di dubbio.

A questo punto, per utilizzare Google Cast for Audio, non ci resta che affidarci a Google Play Music o a tutti gli altri servizi compatibili.

VIA  FONTE

SCELTI DA NOI PER TE