Home > News su Android, tutte le novità > Asus Zenfone 2 presentato ufficialmente

Asus Zenfone 2 presentato ufficialmente

Asus Zenfone 2

Nella tarda serata di ieri, Asus ha deciso di presentare al CES di Las Vegas un nuovo dispositivo, che sicuramente, grazie ad una sua caratteristica tecnica, farà la storia. Stiamo parlando di Asus Zenfone 2, smartphone dotato di ben 4 GB di memoria RAM.

Prima di iniziare a parlare di tutte le caratteristiche tecniche del nuovo Asus Zenfone 2, ricordiamo che il terminale sarà disponibile in due versioni ed una di questa sarà proprio dotata di ben 4 GB di memoria RAM, un quantitativo mai visto fino ad ora su un terminale mobile.

Il display di Asus Zenfone 2 è un Gorilla Glass 3, la diagonale è da 5,5 pollici, con una risoluzione Full HD. Il dispositivo è dotato anche di modulo dual-SIM. Il processore invece è un Intel Atom Z3580 a 64-bit. Ma vediamo insieme tutte le caratteristiche tecniche di Asus Zenfone 2.

Presentato ufficialmente Asus Zenfone 2

  • Display: 5,5 pollici, Full HD
  • Processore: Intel Atom Z3580, quad-core, da 2,3 GHz a 64-bit
  • Fotocamera posteriore: 13 MP, con doppio flash LED e apertura focale f/2.0
  • Fotocamera anteriore: 5 MP, con apertura grandangolare a 85 gradi
  • RAM: 4 GB
  • Dimensioni: 152.5 x 77.2 x 10.9 mm
  • Batteria: 3000 mAh
  • Sistema operativo: Android 5.0 Lollipop, personalizzato dalla Zen UI

Asus Zenfone 2 è uno smartphone dotato anche di un ottimo reparto fotografico. Oltre al sensore posteriore con doppio flash LED, quello anteriore è in grado di scattare pure delle foto panoramiche.

Per quanto riguarda la disponibilità, il nuovo smartphone dell’azienda taiwanese non dovrebbe essere pronto prima del mese di Marzo, anche se non è ancora chiaro quale delle due versioni verrà immessa per prima.

Parlando invece di prezzi, si pensa che Asus Zenfone 2 con 2 GB di memoria RAM dovrebbe avere un costo di circa 199 dollari, mentre la versione da 4 GB di RAM dovrebbe avere un prezzo di circa 249 dollari. Appena avremo maggiori informazioni a riguardo, non tarderemo a comunicarvele.

Via