Home > News su Android, tutte le novità > LG NUCLUN è risultato essere un mezzo flop

LG NUCLUN è risultato essere un mezzo flop

LG NUCLUN 2

Circa un mese fa, il produttore coreano LG ha annunciato nel proprio paese lo smartphone LG G3 Screen. Nonostante porti la stessa nomenclatura del top di gamma LG G3, la sua scheda tecnica è abbastanza differente. La caratteristica che è proprio diversa è il SoC: se LG G3 monta un Qualcomm Snapdragon 801, LG G3 Screen monta un processore octa core NUCLUN.

Codesto processore è stato sviluppato internamente ad LG nel corso degli ultimi due anni. Il produttore coreano tiene molto a questa CPU NUCLUN, visto che in ricerca e sviluppo ha speso circa 180 milioni di dollari. Sfortunatamente, sembra che non sia proprio un processore di qualità come si aspettava LG. Da quello che abbiamo appreso da una fonte anonima, il processore NUCLUN di LG deve essere considerato una generazione precedente rispetto al processore entry-level di Mediatek.

Parole molto pesanti che però trovano riscontro nel numero delle vendite di LG G3 Screen. Oltre alla poca potenza generata, la CPU di LG soffre anche di gravi problemi di surriscaldamento, motivo per cui il produttore coreano è stato costretto ad abbassare la frequenza di clock massima.

Sembra quindi che l’era dei processori fatti in casa per LG non sia ancora giunta. Per noi utenti è forse una notizia buona, visto che Qualcomm offre grandi certezze sia per quanto riguarda la potenza di elaborazione dati che per il supporto della community del modding.

VIA  FONTE