Home > News su Android, tutte le novità > Puzzlephone: come Project Ara ma meno ambizioso (video)

Puzzlephone: come Project Ara ma meno ambizioso (video)

Nel corso dell’ultimo periodo abbiamo parlato diverse volte dei progetti sperimentali che Google sta portando avanti. Tra di essi, troviamo i Google Glass, di cui Intel potrebbe essere il fornitore ufficiale delle componenti interne ed il Project Ara, in cui avremo la possibilità di personalizzare, dal punto di vista hardware, il nostro smartphone tutte le volte che vorremo. Parlando proprio di quest’ultimo progetto, Google non è la sola che sta cercando di sviluppare degli smartphone personalizzabili. Già in passato infatti abbiamo visto il progetto di Vsenn che rimarcava molto da vicino quello di Google. Adesso invece vi parliamo del Puzzlephone.

phonebloks-puzzlephone-620x151

Tralasciando il nome molto particolare, questo smartphone riprende anch’esso gli stessi principi del Project Ara ma in un’ottica molto meno marcata. Nel Puzzlephone, infatti, le componenti del dispositivo vengono differenziate in tre diverse categorie:

  • Spine: la sezione principale che integra la scocca, il display, gli speaker
  • Heart: include la batteria e parte della scheda madre
  • Brain: il cervello dello smartphone che integra tutte le componenti atte all’elaborazione dei dati (SoC e fotocamera)

Al momento questo Puzzlephone è già un progetto finito, visto che i creatori sono alla ricerca di fondi per iniziare la produzione di massa. Se tutto andrà per il meglio, tale produzione sarà avviata entro la seconda metà del 2015.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE