Home > News su Android, tutte le novità > OnePlus pronta a creare una ROM in India

OnePlus pronta a creare una ROM in India

OnePlus

OnePlus avrebbe intenzione di lanciare il proprio dispositivo, OnePlus One, anche presso il mercato indiano il prossimo 2 Dicembre. Scopriamo però che tale dispositivo in India non sarà supportato da Cyanogen.

Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza a riguardo. OnePlus One in India avrà come sistema operativo, Android, con la CyanogenMod; però non riceverà nessun aggiornamento da quest’ultima. Infatti gli aggiornamenti verranno rilasciati direttamente da OnePlus.

Secondo le ultime indiscrezioni, la neo azienda cinese starebbe lavorando su una ROM proprietaria, in grado di essere veloce, stabile, leggera e basata su Android 5.0 Lollipop. L’intenzione sarebbe proprio quella di creare una comunità dedicata a tutte quelle persone che vorranno comprare un OnePlus One.

OnePlus pronta a creare una ROM proprietaria

Cyanogen non potrà sostenere OnePlus nel mercato indiano per il semplice fatto che, recentemente, ha firmato un accordo con Micromax, uno dei principali produttori di smartphone del paese, garantendogli diritti esclusivi sull’utilizzo della CyanogenMod. Questo, per fortuna dell’azienda cinese, varrà solamente in India, anche se abbiamo riportate delle informazioni, che testimonierebbero il contrario (qua per l’articolo dedicato)

Per il momento non sappiamo quanto costerà OnePlus One nel mercato indiano. Ciò che sappiamo è che il dispositivo sarà acquistabile attraverso Amazon. Tutta questa situazione dimostra anche che l’azienda cinese, oltre ad aver creato un dispositivo top di gamma, ad un prezzo veramente basso, è in grado di creare anche delle ROM proprietarie qualora necessario.

Via