Home > News su Android, tutte le novità > Xiaomi pensa ad un tablet low cost dotato di SIM

Xiaomi pensa ad un tablet low cost dotato di SIM

Immagine di esempio

La marcia del produttore Xiaomi non sembra arrestarsi più. Con la consapevolezza di essere il terzo produttore al mondo, Xiaomi sta cercando di commercializzare tanti nuovi prodotti. L’ultimo in ordine cronologico di cui abbiamo ricevuto notizia è un tablet Android dalle caratteristiche di fascia bassa e connettività 3G integrata.

Analizzando la scheda tecnica parziale emersa su GFXBench, a seguito di un test effettuato da Xiaomi, notiamo come a bordo di questo nuovo tablet Xiaomi (ancora non ha un nome vero e proprio) vi sia:

  • Display da 9,2 pollici con risoluzione HD di 1280×720 pixel e supporto a gesture a 5 tocchi
  • SoC Qualcomm Snapdragon 410 con CPU quad core a 64 bit e frequenza di clock massima pari a 1,2 GHz
  • GPU Adreno 306
  • 1 GB di memoria RAM
  • 8 GB di storage interno
  • Connettività Bluetooth, GPS, WiFi, 3G
  • Sistema operativo Android 4.4.4 KitKat

Nonostante sia un tablet di fascia bassa, le caratteristiche tecniche suggerirebbero il contrario. Non tutti i tablet il cui prezzo di presume essere di circa 100 euro sono dotati di una scheda tecnica del genere.

Resta comunque da vedere che cosa ci riserverà il resto della scheda tecnica e se quella scheda SIM potrà essere utilizzata solo per i dati o se permetterà anche di fare e ricevere chiamate standard.

VIA