Home > News su Android, tutte le novità > Emergono le prime immagini del nuovo Play Store 5.0

Emergono le prime immagini del nuovo Play Store 5.0

Il Material Design è un nuovo linguaggio grafico che, secondo gli intenti di Google, ottimizza l’uso dello spazio disponibile e migliora l’esperienza utente su smartphone, tablet e computer. Le applicazioni sviluppate da Google verranno aggiornate a breve, in modo tale da creare un ecosistema unitario. Il sito AndroidPolice ha svelato alcune immagini che rivelano il nuovo aspetto della futura versione del Play Store 5.0.

Prima di iniziare però, è importante sottolineare che queste sono immagini leaked, probabilmente un work in progress. Come per la maggior parte dei rumors, tutto può cambiare, ma comunque le immagini ci daranno un’idea della futura progettazione del Play Store.

Dopo il recente rinnovamento grafico del Play Store per Android, Google procede la “conversione” verso il Material Design.
I cambiamenti riguardano per lo più l’ambiente grafico come le vetrine dei vari Store (Film, App, Giochi, Musica, Libri ed Edicola) e alcuni colori, portando l’applicazione in linea con Android L.

Ecco un rapido confronto tra il Play Store attuale (sinistra) e la nuova versione 5.0 (destra).

nexus2cee_wm_c_thumb (1)

 

Lo stile è decisamente più flat, con colori più accesi rispetto alla precedente versione.

Nelle prossime immagini possiamo notare le differenze tra le varie sezioni dello Store – attuale – con quelle del nuovo Play Store 5.0. Sezioni facilmente identificabili dai colori di appartenenza (funzione introdotta nella Sense 6 da HTC).

Sinistra : Play Store corrente. Destra : nuovo Play Store 5.0.

Il cambiamento più evidente è la tavolozza dei colori. Il tutto è orientato verso le linee guida dettate da Google per l’interfaccia del nuovo sistema operativo Android L release, con ogni sezione che presenta nuovi colori, più luminosi, più vivi, più integrati nel Material Design. L’esempio più eclatante è, probabilmente, Antenna Sampler (in basso).

nexus2cee_image_thumb30

Su: tavolozza colori del Play Store attuale. Giù: tavolozza colori nuovo Play Store 5.0

Mutano anche le schermate interne, come ad esempio le playlist di Google Play Music.

Non mancano alcune ottimizzazioni e cambiamenti minori, come l’animazione di accesso al navigation drawer.

nexus2cee_hamburger_thumb

Sembra che nel Google Play 5.0 verrà implementato il nuovo sistema di backup che permetterà di scegliere con precisione quali applicazioni e dati ripristinare (e da quale dispositivo ripristinarli) su un nuovo device Android.

Questo è tutto ciò che abbiamo, per ora. Come vi sembra il nuovo Play Store 5.0?



Via