Home > Tablet Android > Il tablet Xiaomi potrebbe essere 4:3 con un display da 7,85 pollici

Il tablet Xiaomi potrebbe essere 4:3 con un display da 7,85 pollici

Secondo molti rumors, l’azienda cinese Xiaomi ha in mente di presentare il proprio primo tablet nel giro di qualche mese. Grazie a questo progetto, Xiaomi entrerebbe prepotentemente nel settore tablet grazie all’adozione di un prezzo di listino molto basso al fine di guadagnarsi un bacino di utenza quanto più grande possibile. Il costo previsto infatti, per il tablet Xiaomi, si aggirerebbe attorno ai 160 dollari.

tablet xiaomi

Secondo poi quanto riportato da Focus Taiwan, per quanto riguarda il tablet Xiaomi, l’azienda cinese avrebbe parlato sia con Intel che con Nvidia per la scelta del SoC da integrare all’interno del proprio dispositivo. Se venisse scelta Intel, sicuramente ci potremo aspettare un SoC Bay Trail di ultima generazione, mentre se dovesse venir scelta Nvidia, potremmo avere o un Nvidia Tegra 4 oppure un più performante Nvidia Tegra K1. Inoltre, il tablet Xiaomi sarebbe dotato di un display da 7,85 pollici, con una risoluzione di 1536×2048 pixel e un conseguente aspect ratio di 4:3.

Grazie all’acquisto nella giornata di ieri del dominio Mi.com, Xiaomi avrà l’opportunità di pubblicizzare il proprio tablet in giro per il mondo con una possibile espansione, magari in futuro, verso altri paesi all’infuori della Cina. Il 2014 sarà l’anno della definitiva esplosione (metaforicamente) di Xiaomi. Infatti ha previsto di spedire oltre 60 milioni di dispositivi solo nel corrente anno.